LA PICCOLA MORTE DELL’ORGASMO PER SCACCIARE IL PENSIERO DELLA MORTE E DEL DIAVOLO

Camere d’albergo all’alba dopo una notte insonne, stranamente vuote, silenziose. Vorremmo che il mondo si pietrificasse mentre, a letto, dopo le dissipazioni della notte, il piccolo corpo raggomitolato sotto le coperte riposa in uno stato di semisonnolenza che, ben presto, s’interromperà per la separazione del nuovo giorno.

– Tu non pensi mai alla morte?
Volteggia allegra su se stessa.
– Sono giovane io!
– Ti parlo seriamente. Tu non pensi mai alla morte?
La sua mano, che lei porta alla giuntura delle cosce, la camicia da notte spiegazzata.
– Io penso a questo. È la stessa cosa.
Espressione di disprezzo.
– Vuoi la mia piccola morte?
Inarcando il corpo protende il sesso.
– Con questa si muore un’infinità di volte. Vuoi provare? Io sono una buona piccola morte troia.
– Io ti chiedo se non pensi mai alla morte.

Furiosa, lo sguardo duro.
– Mi hai rotto con la tua morte! Io penso a scopare, e finché scoperò, me ne fotto della morte!
Si catapulta rabbiosa su una poltrona.
– La tua morte, puoi farti una sega con la tua morte!
Mi avvicino.
– Non toccarmi.
Nasconde la testa sotto le braccia incrociate.
– Non voglio sentir parlare di morte!
La voce è stridula.
– Sono viva, io, viva!
Mi accendo una sigaretta.
– Cos’è che ti fa così paura?
Si raddrizza, come percorsa da una scarica elettrica.
– Il Diavolo, se ci tieni a saperlo! Satana! Lucifero! Il Diavolo!
In lacrime, ride come una pazza.

Louis Calaferte, La meccanica delle donne.

[Immagine di copertina: Félicien Rops, Dans les coulisses, 1878-1881]

In francese, l’orgasmo è spesso detto petite mort, piccola morte, per il paragonabile stato d’incoscienza e di oblio in cui si cade. Visita il nostro Sex Blog per scoprire tutti i segreti dell’orgasmo. Cosa succede fisicamente quando una donna viene? Leggi l’articolo sull’ORGASMO FEMMINILE.

Il blog Filosofiga

Affina la tua eccitazione colta nella sezione ECCITAZIONI COLTE di Filosofiga. Qui potrai trovare sonetti erotici, brani che ti faranno sorridere e riflettere… E molti altri spunti per le fantasie da condividere a letto col partner, prima di buttarti nell’Amore sfrenato. Per esempio, LEGGI la poesia di Pietro Aretino e scopri quanto possa essere piccante il Kamasutra del ‘500. Oppure, leggi il RESOCONTO DEL SALTO DELLA QUAGLIA.

Oppure, fai come Maddalena, che usa i libri per trastullarsi un po’ in solitudine… L’immaginazione è spesso più eccitante delle immagini stesse! Questo brano di Ovidio ti piacerà.

Scopri le altre due sezioni di Filosofiga:

  • Le sex stories a puntate delle nostre quattro disinibite coinquiline in SEX AND THE SELFIES;
  • I consigli pratici, i trucchi del mestiere, le opinioni degli esperti in SEXPERT. Qui troverai il meglio da sperimentare per la tua vita sessuale e le ultime novità dal mondo dell’erotismo. E molto altro…
 

Attenzione! Questo sito è riservato esclusivamente a un pubblico adulto. E’ severamente vietato l’accesso ai minori di 18 anni. Le pagine a cui avrai accesso presentano contenuti e immagini riservati a un pubblico adulto, con riferimenti di carattere erotico. Se per motivi religiosi, morali, personali, etici o altre ragioni, ritieni offensivo  il contenuto sopra delineato, clicca subito il pulsante ESCI. Cliccando invece sul pulsante Accetto, dichiari di essere maggiorenne, che la legislazione del paese da cui stai accedendo ti consente la visione di immagini e testi a contenuto erotico e sessuale, di essere consapevole dei contenuti trattati non ritenendoli offensivi, di non portare in alcun modo a conoscenza di minori tale contenuto e di sollevare da qualsiasi responsabilità Cimi S.r.l. e il sito in oggetto, avendo accettato tutte queste condizioni e informazioni. Cimi S.r.l. e Filosofiga non saranno ritenute responsabili di eventuali conseguenze legali legate all’accesso fraudolento o all’uso fraudolento di questo sito web.

error: