KAMASUTRA #3: LA POSIZIONE DELLA CARRIOLA

Questa posizione è l’ideale se siete in campagna su un prato morbido ed erboso, ora che inizia il bel tempo. È particolarmente indicata per una giovane coppia divertente e temeraria che ama scopare in simpatia già dall’inizio.

Di solito, la carriola è la favorita degli uomini forzuti che prediligono guardare le chiappe di lei mentre la infilzano e delle donne consapevoli di aver un lato b migliore del lato a. Può risultare faticosa dopo un po’, quindi è consigliata per gli eiaculatori precoci e per le fanciulle che non badano troppo a venire, per questa volta.

Come entrare nella posizione:

  • Modalità 1: la donna si sdraia per terra, culo all’aria. L’uomo si piega su di lei, le afferra le maniglie dell’amore e le solleva la parte inferiore del corpo, mentre lei fa forza sulle braccia per distenderle. A questo punto, lui mantiene una presa ben salda e lei incastra i piedi sotto le ascelle di lui. Entrambi fanno piccoli movimenti per assestarsi nella posizione. Quando tutto è pronto, lui avvicina il bacino di lei e la infilza. Può andar bene sia vaginalmente che analmente (dipende dall’angolazione).
  • Modalità 2: se la prima modalità risulta difficoltosa per i due amanti, è possibile provare sollevando la signora dalle caviglie e incastrarla sotto le proprie ascelle con la forza bruta. 

Punti abilità:

Per lei: Mantenersi salda sulle braccia, contrarre le addominali, assecondare i movimenti di lui con il bacino, facendo leva con i piedi sulle sue ascelle.

Per lui: Mantenere una presa salda sulle maniglie dell’amore di lei e avere braccia allenate. Dirigere i movimenti del bacino di lei a seconda del proprio godimento.

Consigli:

Le cosce di lei si appoggiano alle cosce di lui.

Il trucco: Se lui si piega leggermente sulle gambe e lei sulle braccia, lei può appoggiare le cosce sulle cosce di lui. Cambia anche l’angolo di penetrazione, provate a vedere se vi trovate meglio un po’ più abbassati.

Più godimento:

Per lei: Questa posizione permette una buona distensione della colonna vertebrale, da cui si dovrebbe trarre giovamento. Se siete in mezzo alla natura, ricordati di aprire bene le narici e inalare il profumo di campagna. Attenzione a non appoggiare le mani sullo sterco.

Per lui: Scuotere il bacino di lei durante l’orgasmo e guardarle il bel sedere che si dona in tutto il suo splendore a questo cielo primaverile.

Variante per i pro:

Lei toglie i piedi dalle ascelle pezzate di lui e distende le gambe all’indietro. A questo punto è lui a dover controllare il gioco.

Equipaggiamento:

Durante le gite in camporella, capita di trovare qualche ruota vecchia abbandonata in giro. Se lei la usa per scivolare meglio sulle mani, ben venga. Ma fate attenzione!

Livello di difficoltà:

ADVANCED

posizione_settimana_filosofiga_la_carriola_kamasutra

Ti è piaciuta questa posizione? Facci sapere cosa ne pensi sulla nostra pagina Facebook.

Scopri un’altra posizione del KAMASUTRA di Filosofiga: L’amore è cieco.

[Disegni di: Anna]

Il blog Filosofiga

Scopri chi siamo e qual è il nostro progetto.

Nella sezione SEXPERT di Filosofiga troverete:

Scopri le altre due sezioni di Filosofiga:

 

Attenzione! Questo sito è riservato esclusivamente a un pubblico adulto. E’ severamente vietato l’accesso ai minori di 18 anni. Le pagine a cui avrai accesso presentano contenuti e immagini riservati a un pubblico adulto, con riferimenti di carattere erotico. Se per motivi religiosi, morali, personali, etici o altre ragioni, ritieni offensivo  il contenuto sopra delineato, clicca subito il pulsante ESCI. Cliccando invece sul pulsante Accetto, dichiari di essere maggiorenne, che la legislazione del paese da cui stai accedendo ti consente la visione di immagini e testi a contenuto erotico e sessuale, di essere consapevole dei contenuti trattati non ritenendoli offensivi, di non portare in alcun modo a conoscenza di minori tale contenuto e di sollevare da qualsiasi responsabilità Cimi S.r.l. e il sito in oggetto, avendo accettato tutte queste condizioni e informazioni. Cimi S.r.l. e Filosofiga non saranno ritenute responsabili di eventuali conseguenze legali legate all’accesso fraudolento o all’uso fraudolento di questo sito web.

error: